Denti fantastici e come macchiarli

COSA MACCHIA I TUOI DENTI?

 

Sono tantissime le sostanze che possono macchiare i tuoi denti.

In questo articolo ti farò un elenco dei più tremendi agenti macchianti che puoi bere, mangiare o…respirare.

Sono sicuro che anche tu vorresti sempre un sorriso brillante.

Perché il bianco dei denti è sinonimo di SALUTE e BELLEZZA.

 

 

E quanto cambia un viso semplicemente con i denti macchiati…

 

Vediamo quindi cosa può macchiare i tuoi denti

 

  1. IL FUMO:  è sicuramente l’agente macchiante più tremendo. Intanto perchè fa malissimo alla salute , e poi perchè la nicotina crea una patina NERA GIALLASTRA che non è proprio il massimo. Ricordati poi della presenza del CATRAME, per non parlare poi dell’effetto termico legato alla combustione. Quindi sigarette, sigari e pipa lasciali perdere.
  2. la CLOREXIDINA: tranquillo non è una strana malattia tropicale. Si tratta dell’agente disinfettante più utilizzato in colluttori e dentifrici. Funziona bene, soltanto che come tutti i farmaci ha degli effetti collaterali. Tra questi, creaere una patina verdastra su i tuoi denti. Ne esistono alcuni tipi che macchiano meno ma dammi retta: usa la clorexidina SOLO se te la prescrive il tuo dentista.
  3. il VINO ROSSO: nessuno ti vieta un bel bicchiere di Chianti, però sappi che macchia i denti. Se fai come me che sono astemio sei a posto, ma non è certo obbligatorio 😀
  4. la CAFFEINA e la TEINA: una bella colazione con caffè o una tazza fumante di tè è davvero una goduria. Magari non esagerare ripetendo questo bel rito 15 volte al giorno…
  5. alcuni ANTIBIOTICI: è una situazione rara, ma in passato bambini curati con TETRACICLINE subivano un’alterazione dello smalto davvero grave. Ad oggi per fortuna usiamo per i nostri bambini delle valide alternative che non causano questi gravi effetti collaterali.
  6. FLUOROSI: in alcune zone d’Italia, dove le acque bevute sono molto ricche di questa sostanza, si possono notare delle brutte macchie scure su i denti. Che sono sani ma molto antiestetici. Anche questa è una situazione molto rara (io ne ho visto un solo caso in carriera).

 

Come possiamo rimediare?

 

Le situazioni sopra descritte (tranne le ultime due) sono tutte facilmente gestibili.

Uno stile di vita più sano (PER FAVORE SE FUMI SMETTILA), un’igiene orale periodica e l’uso dello spazzolino elettrico saranno delle ottime armi da utilizzare.

 

 

In casi più gravi, possiamo poi fare ODONTOIATRIA ESTETICA con le faccette

 

 

 

Oppure con lo sbiancamento

 

 

 

P.S. se non sono stato chiaro, SMETTI DI FUMARE 😀

Share:

Lascia un commento